Fano e dintorni

Cosa fare a Fano?
Itinerari per visitare il nord delle Marche.

Il nord delle Marche è una terra baciata da uno splendido mare e da dolci colline, è inoltre ricca di storia e di cultura; questa breve guida è solo uno spunto per orientarsi in questa incantevole zona.

Oltre alle belle spiagge che si trovano a pochi minuti a piedi dal centro cittadino, Il centro storico di Fano offre ai suoi visitatori itinerari culturali e reperti storici degni di nota. In questa splendida cittadina sorta sull’antico impianto della colonia romana, vi si possono ammirare reperti e monumenti di epoca romana, medioevale e rinascimentale. In primis l’Arco d’Augusto, attraverso il quale si entra in città e che si erge a “custode” della Via Flaminia. Molto interessante la visita a Fano sotterranea, area archeologica visitabile da giugno a settembre tramite visita guidata della durata di due ore, durante la quale si possono contemplare antichissime rovine di epoca romana, l’anfiteatro e l’ex mercato romano oltre che importanti edifici ecclesiastici come la Chiesa di Sant’Agostino.
Notevoli sono la Chiesa e la Loggia di San Michele, la Fontana della Fortuna, il Palazzo del Podestà e la Cattedrale, testimonianza di un passato glorioso. La presenza dei Malatesta fu cruciale per lo sviluppo della città in epoca rinascimentale: lo si può ammirare nelle notevoli Corte Malatestiana, e le Tombe Malatestiane. Da non perdere la Tavola del Perugino a cui collaborò anche Raffaello Sanzio, che si può ammirare nella Chiesa di Santa Maria Nuova.

Fano è nota anche per il suo Carnevale, il più antico d’Italia, che ogni anno delizia grandi e piccini con un tripudio di carri allegorici, fantasiose maschere e, soprattutto, grande getto di dolciumi sugli spettatori. Inoltre, Fano annovera uno dei più bei teatri d’Italia con ricche stagioni di prosa, lirica e musica sinfonica.
Non lontano dalla città si trovano borghi medioevali, risorgimentali e città d’arte di grande rilievo come l’incantevole Urbino, un vero scrigno di tesori rinascimentali nota per il suo Palazzo Ducale con gli splendidi torricini, antica dimora dei Duchi di Montefeltro. Urbino vanta un centro storico intatto e straordinariamente bello ed è la città che diede i natali a Raffaello. Di epoca medioevale è il delizioso centro di Gradara con il suo magnifico Castello Malatestiano, che può essere visitato tutto l’anno e che offre interni arredati con mobilio d’epoca.
Altamente consigliata per una visita è anche  Pergola, il cui centro storico è stato inserito tra i “Borghi più belli d'Italia”, prestigioso riconoscimento che viene attribuito a borghi di particolare bellezza ed interesse storico. Gli amanti della musica classica invece non potranno perdersi una visita alla “Casa Rossini” di Pesaro, dove nacque uno dei cittadini più illustri di questa città, il grande compositore Gioacchino Rossini.
Segui
#palazzorotati

Newsletter

Via Nolfi, 49 Fano 61032 (Pu)
Tel. +39 0721/803802 - E-mail: info@palazzorotati.com
P.Iva 01182660413 - Privacy Policy
Credits TITANKA! Spa © 2019